صفحه را انتخاب نمایید


Col prossimo esercizio ripasseremo l’uso del condizionale nelle frasi indipendenti e in particolare la concordanza dei tempi tra reggente e subordinata quando nella reggente c’è un verbo al condizionale.

Per ripassare questo argomento potete leggere il seguente articolo: http://aulalingue.scuola.zanichelli.it/benvenuti/2016/12/01/il-condizionale-nelle-frasi-indipendenti/

Completa il testo inserendo le parole mancanti negli spazi vuoti. Al termine premi il pulsante “Correggi esercizio” per controllare se hai risposto correttamente.

۱- Coniuga il verbo tra parentesi per esprimere contemporaneità: “direi che lui (essere) colpevole”. 2- Coniuga il verbo tra parentesi per esprimere posteriorità: “avremmo pensato che tu (agire) in maniera diversa”. 3- Coniuga il verbo tra parentesi per esprimere contemporaneità: “avrebbero preferito che lei (restare) a casa con loro”. 4- Coniuga il verbo tra parentesi per esprimere anteriorità: “direi che loro (avere) ragione”. 5- Coniuga il verbo tra parentesi per esprimere anteriorità: “avrei desiderato che loro (ascoltare) meglio le mie parole”. 6- Coniuga il verbo tra parentesi per esprimere posteriorità: “ti avrei detto che Luca (arrivare) domani”.7- Coniuga il verbo tra parentesi per esprimere posteriorità: “vorremmo che tu (scusarsi) con noi”. 8- Coniuga il verbo tra parentesi per esprimere contemporaneità: “avrebbe dubitato che tu (potere) capire”. 9- Coniuga il verbo tra parentesi per esprimere anteriorità: “preferirei che voi (dire) la verità”. ۱۰- Coniuga il verbo tra parentesi per esprimere posteriorità: “non avrei immaginato che le cose (andare) in questo modo”.