صفحه را انتخاب نمایید


Care lettrici e cari lettori di Intercultura blog, questa settimana riprendiamo il nostro giro per l’Italia visitando uno dei più straordinari monumenti italiani: la Reggia di Caserta.

Buona lettura!

Prof. Anna

La Reggia di Caserta è un palazzo reale, con anesso un parco, che si trova nella città di Caserta, in Campania. È la residenza reale più grande del mondo ed è appartenuta alla famiglia Borbone di Napoli. È una delle mete assolutamente da non perdere in Italia! Scopriamone insieme la storia e le caratteristiche.

Se ci sono parole che non conoscete, vi consiglio di usare il dizionario online: cliccando due volte sulla parola sconosciuta si aprirà una piccola finestra, cliccando una volta su questa finestra apparirà il significato.

UN PO’ DI STORIA

Il palazzo reale di Caserta fu voluto dal Re di Napoli Carlo di Borbone, che desiderava una reggia talmente straordinaria da poter reggere il confronto con quella di Versailles. Anziché costruirla a Napoli, si scelse di costruirla nell’entroterra casertano sia per la bellezza dei paesaggi sia perché era un luogo più sicuro rispetto alla costa, più soggetta ad attacchi via mare.

Del progetto fu incaricato Luigi Vanvitelli, architetto molto noto all’epoca. Il 20 gennaio 1752, proprio il giorno del compleanno del re Carlo di Borbone, venne posata la prima pietra nel corso di una solenne cerimonia, inaugurando così l’inizio dei lavori. Nel 1773 Vanvitelli morì e gli succedette il figlio. La Reggia fu terminata nel 1845.

IL PALAZZO

Il palazzo è il fulcro del complesso monumentale della Reggia di Caserta e rappresenta uno dei massimi esempi del barocco italiano. Un mastodontico capolavoro che si estende per 47.000 metri quadri di superficie. L’edificio è costruito su cinque piani, per 42 metri di altezza, suddiviso in 1.200 stanze. All’interno il lusso e lo sfarzo sono portati all’estremo. Dopo un ingresso tramite un immenso scalone d’onore, il percorso si snoda fra la Sala del Trono (nella foto), la Cappella Palatina, ispirata a quella della Reggia di Versailles, diverse stanze reali e il Teatro di Corte.

IL PARCO

Il parco reale di Caserta ricopre 120 ettari di superficie per 3 km di lunghezza. Molto curato, il parco ospita una serie di suggestive fontane ed enormi vasche d’acqua formate da un fiume artificiale.

Sono presenti diversi stili di giardino, un’area dedicata al giardino all’italiana, che è caratterizzato da una suddivisione geometrica degli spazi per mezzo di filari di alberi e siepi e un’area che ospita un giardino all’inglese che invece accosta elementi naturali ad artificiali, per creare uno spazio che abbia davvero qualcosa di molto naturale.

UNA DIVERTENTE CURIOSITÀ

Nel 1861, con la nascita del Regno d’Italia, alcuni funzionari sabaudi furono incaricati di censire quanto contenuto nella Reggia, trovandosi di fronte al “bidet” e ignorandone la funzione, scrissero: “strano oggetto a forma di chitarra”.

Nel 1997 la Reggia di Caserta è stata dichiarata dall’UNESCO partimonio dell’umanità. Nel 2016 è stato il dodicesimo sito museale statale italiano più visitato e, secondo una ricerca condotta dal portale dei musei italiani http://ww.musei-it.com, è il museo più social d’Italia: misurando quanto il pubblico interagisce con le pagine social del museo è emerso che la Reggia di Caserta è prima in Italia per numero di like e di commenti.

Per ulteriori informazioni potete consultare il sito ufficiale: http://www.reggiadicaserta.beniculturali.it/

o seguire la pagina social: https://it-it.facebook.com/reggiaufficiale/

LETTURA E COMPRENSIONE

Nel testo sono presenti un certo numero di verbi coniugati al passato remoto (provate a cercarli) e anche nelle domande che seguono. Dove possibile rispondete utilizzando questo tempo verbale, sarà una buona occasione per ripassarlo.

۱- In quale regione italiana si trova la Reggia?

۲- Chi ne volle la costruzione?

۳- Perché si scelse di costruirla a Caserta?

۴- Che cosa si celebrò il 20 gennaio 1752?

۵- In che anno terminarono lavori?

۶- Di quale stile architettonico la Reggia è uno dei massimi esempi?

۷- Qual è la differenza tra giardino all’italiana e giardino all’inglese?

۸- Perché i funzionari sabaudi descrissero il “bidet” come “strano oggetto a forma di chitarra”?

۹- Trova uno o più sinonimi dell’aggettivo “mastodontico”.